top of page

La luce naturale, l'esempio del Castello di Rosciano

Per noi videografi e fotografi, beh, la luce è tutto. A volte ci viene chiesto di fare alcune foto a Giugno, verso le 16.00 e spesso rispondiamo con la frase "la luce è troppo dura". Significa che le ombre e le luci sono troppo nette, si creano situazioni di eccesso da una parte e dall'altra. Nel periodo estivo avvicinandosi al tramonto la luce diventa più morbida, ci avviciniamo alla golden hour, i colori prendono magia e la nostra Toscana si dipinge di bello. Però, ci sono situazioni in cui è molto affascinante saper gestire anche luci più dure, situazioni di ombra e luce. Mi viene in mente il Castello di Rosciano

(PG), in Umbria, con sale all'interno bellissime, e con enormi finestre. A volte avere una fonte di luce laterale alla sposa durante la preparazione, rende l'immagine bellissima, particolare e con un appeal diverso. Per il mio stile, adoro adeguarmi alle condizioni della stanza, di luce per valorizzare al meglio la giornata, la location.

Commentaires


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
bottom of page